Cosa è necessario prestare attenzione quando si sceglie una piattaforma Forex

Forex è esclusivamente digitale segmento del mercato finanziario globale, che offre alle persone di tutto il mondo la possibilità remota di commercio di valute attraverso internet. Oggi è il più grande mercato al mondo, con un volume di trading giornaliero superiore a 5 miliardi di dollari USA. Questo enorme livello di partecipazione è dovuto alle condizioni di mercato favorevoli e alle basse barriere finanziarie all’ingresso. Tutto ciò che serve per iniziare a fare trading sul forex è una connessione a Internet, capitale, capacità di calcolo – un computer fisso o un dispositivo mobile, e, naturalmente, una piattaforma di trading. E forse il più importante di questi componenti è la piattaforma di trading, che è un pacchetto software che offre ai trader la possibilità di accedere e interagire con il mercato Forex OTC.

Il terminale di trading forex è parte integrante della soluzione di problemi come l’analisi del mercato, la conclusione della transazione, lo sviluppo di una strategia in un formato conveniente per il commerciante. Parte integrante del terminale di trading forex è, naturalmente, l’analisi-la piattaforma deve essere in grado di ottimizzare gli strumenti tecnici inclusi nel software, come grafici, indicatori, ecc. Inoltre, le migliori piattaforme di trading prevedono l’uso di strategie di trading esistenti e lo sviluppo di proprie, ciò richiede la possibilità di testare la cronologia delle transazioni, ottimizzare il sistema e analizzare i dati storici.

L’industria del software di trading forex è attualmente dominata da MetaQuotes Corp, la società dietro la creazione del terminale di trading MetaTrader 4 (MT4) più popolare. Negli ultimi anni sta guadagnando popolarità versione aggiornata della piattaforma MetaTrader 5, che offre ancora più ampia funzionalità e più sofisticati strumenti integrati per l’analisi di mercato e rapido e sicuro per effettuare transazioni. Sebbene MetaTrader sia la scelta dominante per molti trader professionisti, ci sono anche altri terminali Forex efficaci sviluppati negli ultimi anni e che combinano tecnologie avanzate con flessibilità innovativa. Oltre a MetaTrader, i leader del settore sono piattaforme di trading come NinjaTrader, ZuluTrade, cTrader, MirrorTrader e Libertex. Ognuna di queste piattaforme ha le sue caratteristiche, alcune di esse possono essere considerate come vantaggi, alcune come svantaggi, a seconda delle condizioni di applicazione di una particolare piattaforma e delle preferenze personali di un particolare trader.

Nell’ultimo decennio, la tecnologia delle piattaforme di trading forex ha continuato a evolversi continuamente in tutte le direzioni, passando prima da un computer fisso a una versione basata su browser e poi a dispositivi mobili – tablet e smartphone – sui sistemi operativi più popolari – IOS e Android. Aumentando costantemente l’usabilità degli utenti, i broker forex competono anche per la quota di mercato sullo sfondo delle mutevoli regole e delle crescenti esigenze dei trader e offrono le loro versioni delle piattaforme di trading, spesso versioni personalizzate dei terminali forex più comuni e popolari, principalmente sulla base di MetaTrader, ma ci sono sviluppi esclusivamente proprietari.

“Quale piattaforma di trading Forex è la migliore?» Questa è una delle domande principali che ogni trader si pone quando inizia la sua familiarità con il mercato Forex. Questo problema è particolarmente rilevante in attualmente, così come vi è una forte concorrenza tra gli sviluppatori di software commerciale, e tra forex broker.